Un’ottima alternativa alla pasta tradizionale, sono gli spaghetti di verdure, nutrienti e privi di glutine.

Adoro prepararli con Asia Maria, la mia bimba di 11 anni, più che bimba ormai è una signorina,diciamo 😉
Comunque dicevo, li adoro per piatti come pad thai o laksa.

Oggi li ho preparati con le zucchine ma puoi usare le verdure che ti piacciono di più, puoi aggiungere patate, melanzane, carote a strisce ..
Ne uscirà un tripudio di colori e salute !!!
Ti consiglio per creare gli spaghetti, di usare le verdure con una consistenza più dura in modo che mantengano bene la cottura e rimangano intere.

Prima di iniziare con la ricetta, vorrei lasciarvi però qualche breve spiegazione.

Cosa sono gli spaghetti di zucchine?

Sono semplicemente zucchine che sono state “tagliate” a spirale e cotte. Alcune persone li chiamano zoodles o keto zoodle, ci sono così tanti nomi diversi!

Metti le tue zucchine in uno spiralizzatore, dai un po ‘di manovella al giro e voilà: hai delle deliziose tagliatelle di zucchine.

La prima volta che l’ho provato (anni fa), non riuscivo a credere quanto fosse facile. Puoi anche usare uno sbucciatore di julienne per creare manualmente noodles di zucchine, se è quello che hai.
Diciamo che ci sono 3 strumenti di base tra cui scegliere per preparare i noodles di zucchine:
-Spiralizer da banco, Spiralizer portatile, Julienne Peeler.

Sicuramente il metodo più efficace e semplice è quello di utilizzare uno spiralizzatore! Il processo per preparare i noodles di zucchine con uno spiralizzatore è molto facile: taglia le estremità delle zucchine e tienile in posizione orizzontale. Fissa lo spiralizzatore da banco sul bancone usando le ventose sul fondo. Inserisci le zucchine. Avvia ripetutamente l’impugnatura, spingendo continuamente le zucchine verso la lama e osserva gli zoodles che escono dall’altra parte!!!

Ma ovviamente non è che possiamo mangiarli cosi senza un gustoso condimento, sempre fit!

Vediamo assieme una ricetta favolosa per questi spaghetti di zucchine!!!

Ricetta Spaghetti di zucchine


Ingredienti:

  • 5 zucchine, sbucciate e tagliate a fettine molto sottili,
  • 1spicchio d’aglio ,
  • ½ tazza di pistacchi sgusciati,
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Scorza di 1 limone
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 2 tazze di prezzemolo o 1 tazza di coriandolo
  • 1 tazza di prezzemolo
  • ½ tazza di olio d’oliva
  • tre cucchiaini di pistacchi ( che ti serviranno solo alla fine)

Preparazione:

Metti le zucchine in una ciotola capiente. Mescola aglio, 1/2 tazza di pistacchi, succo di limone, scorza di limone, sale e prezzemolo in un robot da cucina e premere il pulsante fino a quando tutti gli ingredienti sono ben miscelati. Aggiungi l’olio d’oliva e miscela fino a quando tutto è ben amalgamato. Mescola il pesto di pistacchi con le zucchine.
Per servire, trita i tre cucchiaini di pistacchi in pezzi molto piccoli e cospargerli sopra ogni piatto (Nota: puoi anche servirli con un po ‘di scorza di limone).

Ecco pronto un piatto nutriente, low carb e senza glutine che vi farà perdere la testa!

Vi ricordo come sempre lo sconto su www.netbody.it che potrete ottenere con il codice Ambrafit40! In Netbody potrete acquistare gli ingredienti migliori per ricreare tutte le ricette:)