Tempo di preparazione30 minutiTempo totale30 minuti
1

1. Per prima cosa, prepara il caffè e lasciarlo raffreddare ( in modo che i savoiardi poi non si inzuppino troppo). Mescolare con 2 cucchiai. di eritritolo.

2. Nel frattempo, monta i bianchi d'uovo a neve. Quando sono ben montati aggiungere poco a poco 3 cucchiai di eritritolo e sbattere ancora un po. Riserva in frigo.

3. D'altra parte, sbattere la ricotta insieme a 3 cucchiai di eritritolo e 3 di cacao. Unite il formaggio alla meringa con movimenti morbidi e avvolgenti per evitare che cadano, questa sarà la crema del tiramisù.

4. Immergere i savoiardi nella miscela di caffè e disponeteli nella pirofila. Coprite il primo strato di savoiardi con un buon strato di crema, ripeteremo il procedimento tante volte quante lo consentiranno gli ingredienti.

5. Io ho aggiunto uno strato di fette di banana tra le torte e la crema, ma è del tutto facoltativo. Infine spolverare la superficie con cacao in polvere utilizzando un colino. È pronto in circa 3 ore in frigorifero oppure puoi metterlo in congelatore se hai poco tempo, ma la cosa migliore è prepararlo il giorno prima.

2

L’elaborazione di questo tradizionale dolce della nostra cucina italiana, è molto semplice e veloce!

Il tiramisù si fa solitamente con il mascarpone, ma se lo confrontiamo con la ricotta, ci accorgiamo che quest’ultima è molto meno grassa, ed è altrettanto ricca. Con questo trucco e addolcendolo con l’eritritolo al posto dello zucchero, il nostro dolce sarà sicuramente più light della versione classica.

Ho anche aggiunto pure uno strato extra di fette di banana, qualcosa di completamente opzionale. Amo la banana e mi è piaciuta, ma diversi amici mi hanno detto che a loro piace di più senza niente in modo che tutto abbia la stessa consistenza, quindi decidete voi come lo preferite! 🙂

Category

Ingredients

Directions

1

1. Per prima cosa, prepara il caffè e lasciarlo raffreddare ( in modo che i savoiardi poi non si inzuppino troppo). Mescolare con 2 cucchiai. di eritritolo.

2. Nel frattempo, monta i bianchi d'uovo a neve. Quando sono ben montati aggiungere poco a poco 3 cucchiai di eritritolo e sbattere ancora un po. Riserva in frigo.

3. D'altra parte, sbattere la ricotta insieme a 3 cucchiai di eritritolo e 3 di cacao. Unite il formaggio alla meringa con movimenti morbidi e avvolgenti per evitare che cadano, questa sarà la crema del tiramisù.

4. Immergere i savoiardi nella miscela di caffè e disponeteli nella pirofila. Coprite il primo strato di savoiardi con un buon strato di crema, ripeteremo il procedimento tante volte quante lo consentiranno gli ingredienti.

5. Io ho aggiunto uno strato di fette di banana tra le torte e la crema, ma è del tutto facoltativo. Infine spolverare la superficie con cacao in polvere utilizzando un colino. È pronto in circa 3 ore in frigorifero oppure puoi metterlo in congelatore se hai poco tempo, ma la cosa migliore è prepararlo il giorno prima.

2

L’elaborazione di questo tradizionale dolce della nostra cucina italiana, è molto semplice e veloce!

Il tiramisù si fa solitamente con il mascarpone, ma se lo confrontiamo con la ricotta, ci accorgiamo che quest’ultima è molto meno grassa, ed è altrettanto ricca. Con questo trucco e addolcendolo con l’eritritolo al posto dello zucchero, il nostro dolce sarà sicuramente più light della versione classica.

Ho anche aggiunto pure uno strato extra di fette di banana, qualcosa di completamente opzionale. Amo la banana e mi è piaciuta, ma diversi amici mi hanno detto che a loro piace di più senza niente in modo che tutto abbia la stessa consistenza, quindi decidete voi come lo preferite! 🙂

Tiramisù light semplice e veloce