Tempo di preparazione30 minutiTempo totale30 minuti
1

1. Per prima cosa devi aprire la noce di cocco. Versiamo l'acqua di cocco in un contenitore, potete bere quest'acqua perché non serve per questa preparazione.

2. Grattugiate la polpa molto fine o tagliate a pezzetti la polpa di cocco.

3. Se avete sminuzzato il cocco, sbattilo nel frullatore per qualche minuto e utilizzate tutta l'acqua fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e cremoso.

4. Versate il composto in una pentola e mettete sul fuoco a fuoco basso, per estrarre quanto più grasso possibile. Porta a ebollizione e assicurati di mescolare con un cucchiaio di legno. Fai bollire per 5-6 minuti, quindi togliere dal fuoco e setacciare a caldo.

5. Rimuovere il latte dalla polpa utilizzando un colino di stoffa.

6. Con il colino dovrai spremere la polpa in modo che il latte esca esercitando una pressione intensa.

7. Quando l'avrete scolata, la mettete in una ciotola. Ora lasciate riposare a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero e lasciate raffreddare per 3 ore.

8. Dopo tre ore si sarà ottenuto il burro di cocco, quindi toglietelo dal siero e lasciatelo scolare bene. Il burro di cocco naturale è pronto per essere utilizzato.

2

Il burro di cocco è un composto che può essere utilizzato in cucina, in sostituzione del classico burro, per preparare tante ricette dolci, anche per prodotti cosmetici che grazie alle sue molteplici proprietà nutrienti ed emollienti, viene utilizzato per creme idratanti per la pelle del viso e del corpo, oltre che un buon tonico per i capelli. Farlo a casa è facile ed economico!

Prossimamente vi spiegherò pure come ottenere l’olio dal burro, vederete è semplicissimo!!

Ingredients

Directions

1

1. Per prima cosa devi aprire la noce di cocco. Versiamo l'acqua di cocco in un contenitore, potete bere quest'acqua perché non serve per questa preparazione.

2. Grattugiate la polpa molto fine o tagliate a pezzetti la polpa di cocco.

3. Se avete sminuzzato il cocco, sbattilo nel frullatore per qualche minuto e utilizzate tutta l'acqua fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e cremoso.

4. Versate il composto in una pentola e mettete sul fuoco a fuoco basso, per estrarre quanto più grasso possibile. Porta a ebollizione e assicurati di mescolare con un cucchiaio di legno. Fai bollire per 5-6 minuti, quindi togliere dal fuoco e setacciare a caldo.

5. Rimuovere il latte dalla polpa utilizzando un colino di stoffa.

6. Con il colino dovrai spremere la polpa in modo che il latte esca esercitando una pressione intensa.

7. Quando l'avrete scolata, la mettete in una ciotola. Ora lasciate riposare a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero e lasciate raffreddare per 3 ore.

8. Dopo tre ore si sarà ottenuto il burro di cocco, quindi toglietelo dal siero e lasciatelo scolare bene. Il burro di cocco naturale è pronto per essere utilizzato.

2

Il burro di cocco è un composto che può essere utilizzato in cucina, in sostituzione del classico burro, per preparare tante ricette dolci, anche per prodotti cosmetici che grazie alle sue molteplici proprietà nutrienti ed emollienti, viene utilizzato per creme idratanti per la pelle del viso e del corpo, oltre che un buon tonico per i capelli. Farlo a casa è facile ed economico!

Prossimamente vi spiegherò pure come ottenere l’olio dal burro, vederete è semplicissimo!!

Burro di cocco